Presentazione del libro di

BARBARA MINNITI
Casa Collins
Le memorie della “segretaria inglese” di Garibaldi

Edizioni Polistampa

Con l’autrice ne parlerà
DOMENICO SCACCHI, docente di Storia Contemporanea - Università Roma Tre

Sabato 20 settembre 2008, ore 18.30
Hotel La Conchiglia
Piazzale a Mare - Fregene, Roma

Le memorie di Emma Collins, la “segretaria inglese” di Garibaldi che visse sull’Isola della Maddalena tra il 1855 e il 1868, proprio di fronte ai possedimenti dell’eroe. Dal suo osservatorio privilegiato Emma racconta, con humour e in uno stile semplice e scorrevole che appassiona, le vicende del Risorgimento italiano attraverso le storie di una miriade di personaggi che passano da Caprera: patrioti, rivoluzionari, Camicie rosse, ufficiali sabaudi, inglesi o americani. Ma tra le sue memorie trovano spazio anche vicende personali di Garibaldi, dei figli avuti da Anita e dalle altre sue donne, con cui Emma intreccia la propria storia personale.
Il racconto è introdotto da Annita Garibaldi Jallet, pronipote del Generale, e chiuso con un piccolo colpo di scena da una nota di Fanny Collins, nipote di Emma.

Pubblicazioni correlate: