Presentazione del libro

EMANUELE DE MURO
Mondo disamato

Edizioni Polistampa

Partecipano

PLACIDO CHERCHI, critico
ANTONELLO ZANDA, scrittore

Letture di Tino Petilli e Mario Faticoni

Sarà presente l’Autore

Sabato 21 marzo 2009, ore 18.00
Salone Società Umanitaria
Viale Trieste 126 - Cagliari

Nella sua esplicita forma enunciante-denunciante, Mondo disamato è sguardo che ama fermarsi a lungo sul ‘disincanto’ e sulle distanze che allontanano i sogni dall’incontro con il proprio oggetto. In questa accezione, secondo i classici significati della ‘deiezione-caduta’ messa in luce da Heidegger, ‘mondo disamato’ vorrebbe dire soprattutto mondo della vita espropriata, della vita inautentica e tradita: mondo della ‘vita de-gradata’. Questa l’accezione che s’impone a prima vista e che risulta determinante nel registro del canto…” (dal testo introduttivo Interrogando il mutevole di Placido Cherchi).

Pubblicazioni correlate: