La Nazione
Il negozio che riforniva i re
25-05-2008
Per un secolo e mezzo, ci fu a Firenze un’insegna che garantiva i migliori prodotti alimentari da tutta Europa. Apparteneva alla famiglia Calderai, ed era una sorta di «officina del gusto», che fece conoscere nella nostra città
La Nazione
Famiglie storiche: i Calderai e l’officina del gusto
11-05-2008
Un tributo al gusto, quello con la ‘g’ maiuscola, non solo dei sapori, ma anche della cultura e della storia che gli esercizi storici fiorentini rappresentano per Firenze». Così la soprintendente al polo museale Cristina Acidini
Il Parlamento della Toscana
Libri: “I Calderai” e la valorizzazione delle particolarità toscane
09-05-2008
“L’evento odierno è un’iniziativa che fa onore a Firenze ed alla Toscana e conferma la volontà del Consiglio Regionale di promuovere la cultura”: così il consigliere regionale Paolo
Il Corriere fiorentino
Quando patè e formaggi si compravano da Calderai
09-05-2008
I Calderai è giusto il cognome di una famiglia di seri, onesti, raffinati fiorentini. Ma per quasi due secoli la parola “Calderai” ha suonato come qualcosa in più come l’evocazione di un gusto, di una sicurezza, e anche
La Nazione
La storia dei Calderai fra le pagine
06-05-2008
La storia dei Calderai, delle loro due storiche botteghe alimentari in via dell’Ariento e in via Calimala, percorre più di cento anni, dal 1861, data del primo documento che attesta l’esistenza chissà da quanti anni di questa
Letteratura gastronomica
La nostalgia di una Firenze perduta
05-02-2008
Il segreto dei Calderai, che li portò ad essere la prima boutique alimentare creata dalle nostre parti, fu rendere familiari le raffinatezze di paesi lontani, ed elevare i prodotti a noi più familiari al rango di nobilissime merci”,
Il Corriere di Firenze
I Calderai e una Firenze sparita
04-02-2008
Estrapolo da una gran massa, un certo numero di libri che ritengo degni di attenzione. Manuela Plastina fa venire la nostalgia di una Firenze perduta. Lo fa con I Calderai. Officina del gusto in Firenze (Sarnus, pagg.112,
Toscana Oggi
Un libro sui Calderai, la bottega storica dei «sogni» gastronomici
20-01-2008
Il segreto dei Calderai, che li portò ad essere la prima boutique alimentare creata dalle nostre parti, fu rendere familiari le raffinatezze di paesi lontani, ed elevare i prodotti a noi più familiari al rango di nobilissime merci». Così
La Repubblica
Libri
08-01-2008
Nove da Firenze
Libri: la Firenze perduta dei Calderai
05-01-2008
“Il segreto dei Calderai, che li portò ad essere la prima boutique alimentare creata dalle nostre parti, fu rendere familiari le raffinatezze di paesi lontani, ed elevare i prodotti a noi più familiari al rango di nobilissime