Paolo Marchi

Paolo Marchi nasce a Firenze nel 1946. Trascorre parte della sua infanzia a giocare nel magazzino di viteria, utensileria e acciaio creato dal padre Mario nel 1939, e lì acquisisce i primi rudimenti di meccanica.
Alla morte prematura del genitore, nel 1954, sarà la madre Nadia a proseguire l’attività ma, terminati gli studi, Paolo decide di affiancarla portando innovazione nell’azienda ed espandendola.
Assieme ai figli Neri e Ilaria oggi Paolo fa parte del consiglio di amministrazione della Marchi Mario Eredi Spa. Nel 2015 ha scritto per Sarnus Ricordi della mia viteria, libro ricco di spunti autobiografici ed informazioni tecniche e storiche sulla vite e sul dado.

di Paolo Marchi