Sara Passi

Dopo anni di studi sul Medioevo, esperienze all’estero in varie Università e diversi articoli di medievistica su riviste specializzate, Sara Passi è docente di Lettere, Latino e GeoStoria in un liceo di Prato.
Con Tinto Pezza e il furto della cintola (Sarnus) inaugura nel 2013 la trilogia dedicata al sarto medievale, che comprende anche Tinto Pezza e la giacca di Marco Polo (2015) e Tinto Pezza e il segreto mamelucco (2017). Per lo stesso editore, oltre alle «Storielle senza morale» Tonino e la sua stella (2014) e Una magia bella e buona (2016), dedicate ai più piccoli e illustrate da Marco Milanesi, pubblica nel 2018 il volume Geni Toscani: Dante, Petrarca, Boccaccio, Giotto, Brunelleschi, Donatello, Masaccio, Luca della Robbia, Botticelli e Leonardo raccontati ai ragazzi.

di Sara Passi