Fabio Panerai

Fabio Panerai è nato nel 1952 a Prato, dove vive e lavora come geometra progettista. Attento e sensibile ai problemi ambientali, sociologici e urbanistici, pubblica nel 1986 insieme ad altri autori Parco Bisenzio: rivisitazione & riuso di un fiume urbano e nel 1999 Carmignano: quotidianità e istituzioni tra Ottocento e Novecento. L’interesse per le problematiche socioculturali della sua città lo porta nel 1986 a proporre soluzioni, in gran parte poi realizzate, in merito alle piste ciclabili lungo il fiume Bisenzio. Ne I vetri sui muri (Sarnus 2014) attraverso memorie anche autobiografiche Panerai ricompone l’immagine di una Prato in profonda trasformazione da realtà rurale a centro industriale.

di Fabio Panerai