Paolo Martini

Aretino di origini marchigiane, Paolo Martini nasce nel 1939. Si laurea in medicina a Firenze, specializzandosi poi in Clinica delle malattie nervose e mentali a Perugia. La sua formazione come psichiatra-psicoterapeuta si completa alla Policlinique Psychiatrique Universitaire di Losanna, all’epoca uno dei migliori centri europei.
Ad Arezzo, dove esercita la professione dal 1967, partecipa sotto la guida del professor Agostino Pirella al lavoro di deistituzionalizzazione e di comunità terapeutica, per il superamento dell’Ospedale Psichiatrico. Sempre ad Arezzo fonda e dirige il Servizio di Salute Mentale dell’USL, quindi il relativo dipartimento dell’ASL, struttura che ottiene riconoscimenti in Italia e all’estero per il suo operato esemplare.
Martini ha anche organizzato e diretto il Dipartimento Salute Mentale dell’ASL di Siena, ha creato la rivista online «Nuova Rassegna di Studi Psichiatrici», e ha attivato insieme al professor Andrea Fagiolini il Dipartimento interaziendale di Salute Mentale AOU e ASL di Siena.

di Paolo Martini