Sarnus | Firenze | Scheda Libro

Villa e Fattoria del Mulinaccio in val di Bisenzio / Villa and Farmstead of Il Mulinaccio in val di Bisenzio

Sarnus, 2007

Pagine: 120

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 14X21

ISBN: 978-88-563-0002-4

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

SS7 / Cultura popolare

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Testi in italiano e in inglese

11 gennaio 1476. Francesco Sassetti, servitore e amico di Lorenzo de’ Medici, acquista una casa con due poderi, terre lavorate e boschi nel Popolo di S. Leonardo a Casi, presso il borgo di Vaiano. Già da allora la proprietà era denominata Il Mulinaccio, per i resti di un antico mulino, nel Medioevo proprietà dei conti Cadolingi e dei conti Alberti. Con i Sassetti comincia e si sviluppa per circa quattro secoli la storia della villa e fattoria del Mulinaccio.
Questa guida, interamente illustrata a colori, descrive la storia e l’evoluzione della villa, soffermandosi in specifico sulla fattoria e sugli ambienti novecenteschi del complesso. L’edificio è proposto come Casa della memoria, nel panorama della cultura toscana, e come tappa fondamentale di un percorso che parte dalle grandi ville della provincia di Prato.

Traduzione di Aurora Castellani

Formato PDF