Sarnus | Firenze | Scheda Libro

Pranzi e conviti
La cucina toscana dal XVI secolo ai giorni d’oggi

Sarnus, 2010

Pagine: 400

Caratteristiche: 60 tavv. col. f.t., cart.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-563-0036-9

Settore:

DSU1 / Storia

DSU7 / Anastatiche

TL1 / Enogastronomia

€ 31,45

€ 37 | Risparmio € 5,55 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Un classico della gastronomia

Dai banchetti della Firenze medicea alle feste lorenesi, dalle tavole aristocratiche alle frugali mense del popolo, la vicenda – ricetta dopo ricetta – della gastronomia fiorentina e toscana in un classico della storia dell’alimentazione e del costume, salutato dal plauso di gourmet e amanti della buona lettura. Dal 1965, anno della prima pubblicazione, viene qui riproposto in versione anastatica, arricchita da illustrazioni a colori, indici tematici e da un’introduzione di Zeffiro Ciuffoletti. Grazie a un’erudizione sconfinata, nutrita da un’insaziabile curiosità, l’autrice non compila soltanto un ricco ricettario, ma ricostruisce la formazione di una delle scuole culinarie più amate al mondo dal Rinascimento al Novecento, parallelamente all’evoluzione della cultura e del gusto. Si completa così il percorso iniziato con il volume Desinari e cene, riproposto anch’esso congiuntamente in edizione anastatica: opere, entrambe, da cui negli anni hanno attinto a piene mani gastronomi e studiosi. La riscoperta della cucina dei secoli passati si traduce, complice una penna agile e briosa, in una storia della convivialità che esalta – facendoci respirare, fresca e viva, l’aria di epoche lontane – l’insostituibile apporto di Firenze e della Toscana all’arte di godersi la vita con intelligenza e buon gusto.


PRENOTA L’OPERA COMPLETA

Desinari e cene dai tempi remoti alla cucina toscana del XV secolo
cm 17x24, pp. 312, 58 tavv. col. f.t., cart., € 32
Pranzi e conviti. La cucina toscana dal XVI secolo ai giorni d’oggi
cm 17x24, pp. 400, 60 tavv. col. f.t., cart., € 37