Sarnus | Firenze | Scheda Libro

Fiabe toscane
Le più belle storie

Sarnus, 2011

Pagine: 272

Caratteristiche: ill. b/n, cart.

Formato: 15x24

ISBN: 978-88-563-0052-9

Collana:

Children’s corner, 17

Settore:

TL3 / Bambini, ragazzi

SS7 / Cultura popolare

€ 13,60

€ 16 | Risparmio € 2,40 (15%)

Quantità:
Da 5 a 100 anni

Fiabe che hanno divertito, incantato e commosso grandi e piccini, scelte e commentate da un celebre studioso di cultura popolare. Racconti d’amore e di mistero, di magia e d’imprese meravigliose, ambientati in un fantastico mondo popolato di animali e spiriti bizzarri. Da Dodicino a La novella di Gianni Stento, passando per le storie di Panicuzzo e del Re Porco (che fece venire i lucciconi anche a Carducci bambino!). E poi Tovagliolino apparecchia apparecchia, Pochettino, La Capra Ferrata, La storia di Petuzzo e tante altre. Una raccolta di capolavori senza tempo che, pubblicata per la prima volta nel 1984, è ormai ritenuta un classico del genere. Queste narrazioni, considerate letteratura per l’infanzia, appartengono invece ad ogni età: dopo che il sapere scientifico ha gradualmente spogliato il mondo di qualsiasi rappresentazione meravigliosa, esse ci raccontano la storia dimenticata delle forze telluriche e celesti che presero forma di divinità, quindi furono ninfe, geni, spiriti e seguirono l’uomo nella discesa dal paradiso dell’identità primigenia con la natura.
Un saggio introduttivo rintraccia tutti questi motivi, collegando i testi alla vita e alla storia della terra toscana. Le fiabe, arricchite da note sulle origini e sulle varianti conosciute, sono state raccolte da fonti orali, scrupolosamente studiate e infine trascritte, per donare anche alle future generazioni un prezioso patrimonio.
Illustrazioni di Lido Contemori