Sarnus | Firenze | Scheda Libro

Un viaggio lungo un secolo
Dal manicomio ai servizi territoriali attraverso la vicenda di tre generazioni di psichiatri

Sarnus, 2014

Pagine: 248

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-563-0168-7

Collana:

Diari e memorie, 34

Settore:

L6 / Diari, memorie

S1 / Medicina

SS4 / Psicologia, pedagogia

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Gaetano, Furio, Paolo: tre protagonisti, tre successive generazioni di psichiatri per raccontare l’evoluzione di una disciplina nel Novecento. La parabola della psichiatria, nata nel XIX secolo con i contributi dell’illuminismo, della rivoluzione francese, dei médecin philosophes e poi del positivismo, passa attraverso la storia del manicomio in Italia, dalla legge Giolitti del 1904 alla riforma del 1978.
I protagonisti, con la loro esperienza in prima persona, sono le voci narranti di un grande affresco per testi e immagini in cui si racconta lo sviluppo delle relazioni terapeutiche, riabilitative e di inserimento sociolavorativo degli utenti, fino ad arrivare alla realtà del nuovo servizio di salute mentale di Arezzo che, per le sue caratteristiche innovative e non conformistiche, è divenuto negli anni ’80 e ’90 una delle più qualificate realtà italiane.