Il libro che non voleva morire
50 Canale, 18-03-2009, Chiara Cini
“Le fiamme divamparono subito calde e avvolsero il libro in mille lingue rosse, crepitando. Le pagine si accartocciavano, i pezzi di carta incenerita si staccavano ingrigiti e svolazzavano, mentre la pelle nera della copertina si arricciolava su se stessa producendo fumo nero ed acre… Ma quello non voleva bruciare. Non ne aveva nessuna intenzione”Nella Praga turistica e fresca di Comunità
Europea riappare misteriosamente un antico e diabolico libro che miete vittime senza pietà: chiunque ne entri in contatto pare destinato a perdere la vita. In che modo si è liberato dalla sua prigione dopo tanto tempo, chi lo sta cercando, seminando dietro di sé numerose tracce di sangue, e perché? Spetterà a Mina, ragazza dalla forza non comune, mascolina
e dai modi bruschi, accorrere in aiuto degli sprovveduti cugini Francis e Alice, investigatori del paranormale. Tra imprevisti e malintesi, il trio darà la caccia all’uomo misterioso in cerca del volume ma, nonostante gli strampalati poteri di Alice e l’aiuto di Dimitri, goffo e scombinato ladro a tempo perso, la situazione si complicherà inesorabilmente…
Il libro che non voleva morire